Recupero energetico degli edifici attraverso certificazione e qualità – Esempi di strumenti e misure in Europa

323

L’efficacia delle politiche mirate a incrementare e ottimizzare il recupero energetico del costruito e rassicurare proprietari e investitori verso migliori garanzie dell’investimento è oggi tra i principali obiettivi comunitari.

Il volume illustra i risultati dell’indagine iniziale del progetto EIE REQUEST analizzando strumenti e tecniche volti ad accrescere la quantità e la qualità degli interventi di riqualificazione energetica degli edifici residenziali in Europa.

Dei circa cento strumenti in uso in 27 diversi paesi, inerenti comunicazione, formazione e qualificazione, incentivi finanziari, partecipazione, sono approfonditi e riportati alcuni esempi significativi (Best Practices) distinti in:

  • strumenti di promozione degli interventi di miglioramento raccomandati dal Certificato Energetico (ACE) degli edifici;
  • meccanismi per garantire la qualità del recupero energetico in fase di fornitura ed esecuzione dei lavori.

Il documento fornisce quindi alcune considerazioni conclusive circa l’analisi condotta e il ruolo delle Agenzie energetiche nazionali nel supportare autorità e decisori nella definizione, attuazione e monitoraggio degli strumenti, nell’orientare i programmi formativi e nella creazione di una rete costituita dai diversi attori del settore per implementare e disseminare gli strumenti, generando così l’impatto auspicato.

SCARICABILE IN RETE

(fonte: enea.it)

 

NESSUN COMMENTO