Arriva a Milano la prima edizione di Agricoltura Milano Festival

407

agricoltura31É stata presentata oggi in una conferenza stampa a Palazzo Marino la prima edizione di Agricoltura Milano Festival, l’iniziativa milanese che dal 4 al 6 ottobre promuoverà la conoscenza del tema agricolo in tutte le sue declinazioni attraverso numerosi eventi, volti a valorizzare il ruolo centrale di Milano nel settore agroalimentare. Alla conferenza stampa di presentazione hanno partecipato Ada Lucia De Cesaris, Vice sindaco del Comune di Milano e Assessore all’Urbanistica, all’Edilizia Privata e all’Agricoltura, Pasquale Maria Cioffi, Direttore Parco Agricolo Sud Milano, Andrea Falappi, Presidente del Consorzio DAM (Distretto Agricolo Milanese) e Mauro del Corpo, Presidente A.I.A. Associazione di Idee per l’Agricoltura nonché ente ideatore del Festival.

 

“La nascita dell’Agricoltura Milano Festival è davvero una bella notizia per la nostra città: – ha dichiarato la vicesindaco con delega all’Agricoltura Ada Lucia De Cesaris – solo fino a pochi anni fa sarebbe stato impensabile immaginare tre giorni di dibattiti, incontri, visite alle cascine e nel Parco Agricolo Sud, e ancora mercatini, laboratori, biciclettate volte a scoprire e valorizzare il mondo agricolo milanese. Milano ha una forte realtà agricola e in questo momento ha la grande fortuna di poter sviluppare questa sua ricchezza, ancora sconosciuta a molti cittadini, anche grazie all’imminente occasione offertaci da Expo 2015. Invito tutti i milanesi a approfittare del festival per conoscere nuovi luoghi, attività e realtà sociali impegnate ogni giorno per  sviluppare e migliorare la  città agricola”.

 

Agricoltura Milano Festival si propone come un’occasione di approfondimento e di servizio per i cittadini, le imprese, gli Enti locali e l’associazionismo; promossa da A.I.A., ha ricevuto il patrocinio dell’Assessorato all’Agricoltura della Regione Lombardia, della Provincia di Milano, del Comitato Scientifico Internazionale per Expo 2015 del Comune di Milano, di ANCI Lombardia e Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Milano e la collaborazione di Parco Agricolo Sud Milano e del Comune di Milano.

 

“Parco Agricolo Sud Milano sarà il fulcro attorno al quale ruoterà Agricoltura Milano Festival, il luogo ideale per scoprire e valorizzare il lato nascosto e insolito della Milano agricola” dichiara Pasquale Maria Cioffi, Direttore di Parco Agricolo Sud Milano. “Il nostro intento è comunicare il ruolo fondamentale del Parco, attivo nella tutela dei luoghi naturali,  nella salvaguardia delle attivitá agricole e  nella valorizzazione del patrimonio architettonico. Grazie al Festival – prosegue Cioffi – potremo guidare, informare e coinvolgere i cittadini verso un uso intelligente e rispettoso delle risorse ambientali”.

 

Nell’ottica di un’agricoltura professionale integrata con il territorio, Agricoltura Milano Festival nasce con il sostegno organizzativo del Consorzio DAM (Distretto Agricolo Milanese) e della rete dei Punti Parco.

 

“Agricoltura Milano Festival è per noi un’occasione preziosa per mettere in evidenza la reale portata dell’agricoltura sul territorio di Milano e su Parco Agricolo Milano Sud” afferma Andrea Falappi, Presidente del Consorzio DAM (Distretto Agricolo Milanese). “Grazie al Festival possiamo evidenziare le potenzialità del territorio così da favorire uno sviluppo armonico di tutta l’area”.

 

Il tema centrale della prima edizione di Agricoltura Milano Festival è lo spreco alimentare. Un tema di ordine generale che evoca la questione dello sviluppo ineguale e della denutrizione, del diritto al cibo, del consumo di risorse derivato dalla consuetudine della vita moderna e delle possibilità di contribuire alla soluzione del problema con l’adozione di comportamenti quotidiani sostenibili ed intelligenti.  Una forte agricoltura, sintesi di professionalità, capacità imprenditoriali e innovazione, può contribuire anche alla riduzione degli sprechi alimentari.

 

“Abbiamo pensato al Festival per proporre momenti di sperimentazione attiva del tema agricolo e di sensibilizzazione del pubblico verso tutto ciò che è agroalimentare e spreco” spiega Mauro Del Corpo, Presidente A.I.A. “Il nostro proposito è sollecitare e promuovere un confronto volto alla tutela del territorio per stimolare un consumo sempre più consapevole, con l’obiettivo di crescere nelle edizioni future anche in vista di Expo 2015, una vetrina mondiale per Milano agricola e per l’intero scenario agroalimentare italiano”.

 

Agricoltura Milano Festival rappresenta un momento qualificato di incontro volto ad esplorare le diverse angolature del tema ‘agricoltura’ attraverso eventi ed momenti di incontro suddivisi in specifiche aree tematiche e diffusi nella città di Milano e nel Parco Agricolo Sud. Nel corso della tre-giorni del Festival si alterneranno momenti dedicati alla riflessione e al dibattito (convegni, workshop, presentazione di libri), iniziative di intrattenimento (musica, mostre, visita a musei), coinvolgimento attivo (cucina e alimentazione, mercato, visita alle Aziende agricole del Parco Sud e agli Orti urbani) e momenti di approfondimento didattico (giochi, laboratori, visita alle Fattorie didattiche).

Oltre 35 gli eventi previsti durante la tre-giorni per scoprire al meglio l’anima agricola di Milano: da convegni per agevolare e sostenere iniziative contro lo spreco del cibo, a momenti di incontro  e confronto con giovani imprenditori agricoli; da dibattiti sul turismo rurale come motore di sviluppo delle comunità agricole fino a momenti di formazione con grandi cuochi per scoprire i segreti della cucina stagionale; spazio anche a momenti di vendita diretta in mercati ortofrutticoli per avvicinare il consumo alla produzione, a mostre fotografiche, degustazioni culinarie, concerti, biciclettate e  giornate in cascina.

 

Gli aggiornamenti, le informazioni e i dettagli relativi a tutte le iniziative di Agricoltura Milano Festival disponibili su: www.agricolturamilanofestival.it

NESSUN COMMENTO