Workshop in Ecologia del Suono – 1 Aprile, Bari

1435
Curato del musicista Francesco Giannico, con il prezioso contributo di Emanuele Tonon e l’ospitalità di Zaum, si terrà a Bari il 1 Aprile 2016, il Workshop in Ecologia del suono ‘Suono e fervore’. I posti sono limitati a 15, e il 25 Marzo 2016 è il termine ultimo per le iscrizioni al Workshop. Per iscriversi inviare la propria candidatura a libreria.zaum@gmail.com

E’ possibile creare ex-novo un paesaggio sonoro partendo da un testo letterario e contaminarlo con suoni sintetici, stravolgerlo attraverso l’utilizzo di riverberi, di filtri e delay?  Il workshop ‘Suono e Fervore’ nasce intorno alle suggestioni acustiche ispirate dal nuovo libro ‘Fervore’ dello scrittore Emanuele Tonon (Mondadori).

Il testo richiama infatti alla mente del lettore numerose sensazioni uditive non necessariamente ascrivibili alla retorica musicale quanto piuttosto ad una prassi descrittiva intima e personalissima che comprende evidentemente anche la percezione degli universi sonori dell’autore. Nessuna onomatopea dunque, nessuna assidua ricerca metrica e retorica ma semplicemente un riscoperto interesse verso l’oggetto “suono” grazie all’ausilio del testo. 

Suono e Fervore è dunque un workshop in ecologia acustica che parte dal testo di Tonon per andare a caccia di suoni in città con registratore digitale alla mano; naturalmente le vittime designate sono i suoni attinenti al mood del romanzo. Per evitare di raccogliere qualunque cosa pertanto ci sarà un iniziale momento di lettura collettiva in cui condividere gli obbiettivi del lavoro.

Dopo la fase di raccolta si procederà all’editing del materiale sicché tutti i campioni audio saranno utilizzati in serata durante una performance elettroacustica in cui il tutor Francesco Giannico manipolerà le registrazioni dei partecipanti chiamati in questa fase conclusiva in veste di lettori di alcuni degli estratti di Fervore che hanno ispirato tutto il processo creativo.

A seguire un incontro finalmente con l’autore del libro, lo scrittore Emanuele Tonon per approfondire ulteriormente la conoscenza di questo nuovissimo lavoro.

IL TUTOR Francesco Giannico http://www.francescogiannico.com/

Musicista elettroacustico, co-fondatore dell’Archivio Italiano dei Paesaggi Sonori e dell’etichetta ambient Oak Editions. Laureato in musicologia e specializzatosi in design e new media, si occupa da anni di ricerca sul suono e il suo ruolo nelle relazioni umane. Si è esibito o ha esposto presso: SOUNDFJORD – London with AIPS Collective (Postcards from Italy) // MACRO MUSEUM in Rome (‘Sleephonia’ with A.Ballerini) // FONDAZIONE CERERE (‘Chronicles’ with A.Ballerini) // MADRID MUESTRARTE EXPOSICION COLLECTIVA (‘Locus Solus’ project with Nicola Colonna) // MAXXI MUSEUM in Rome // RAI RADIO 3 LIVE // BERLIN MADAME CLAUDE // ROMA – MLAC – Museo Laboratorio di Arte Contemporanea, Sapienza Università, CINEPORTo Bari Apulia Film Commission. Museo del Ferro Magma a Follonica.

Di seguito il programma della giornata di lavoro:

MATTINO 10-12 (il paesaggio sonoro – gruppo di lettura)
– definizione di paesaggio sonoro, utilizzo di registratori digitali e tecniche di microfonazione, gruppo di lettura su alcuni estratti di “Fervore” per estrapolare le parti più oggettivamente legate al suono. 
*********************************************************
TARDA MATTINATA 11-13 (la passeggiata sonora o soundwalk) 
-la città è il serbatoio sonoro da cui attingere, il gruppo affronterà con registratore digitale alla mano il percorso che riterrà più opportuno per raccogliere il maggior numero possibile di suoni legati al testo 
*********************************************************
POMERIGGIO 16-18 (sound editing sul materiale raccolto)
-ciascuno col proprio portatile edita i campioni audio raccolti e che verranno riutilizzati in serata dal vivo
*********************************************************
SERA 20-21 (performance elettroacustica/reading + presentazione di ‘Fervore’: https://www.facebook.com/events/1694251960787526/)
———————————————————————————————————————————-
-Iscrizioni
Il workshop è aperto a tutti per un massimo di 15 iscritti, non occorre avere conoscenze musicali specifiche.
-per la fase di editing è preferibile che ogni partecipante porti il proprio notebook e un paio di cuffie, i software (licenza creative commons) verranno forniti dal docente
*********************************************************
COSTO: 35 euro
*********************************************************
Info Iscrizioni: libreria.zaum@gmail.com
Info sul workshop: info@francescogiannico.com – 349/5012612

NESSUN COMMENTO