Ambiente: proposta di collaborazione tra Italia e Kenya per clima e enegia

934

Il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti ha ricevuto Judi Wangalwa Wakhungu, responsabile per l’Ambiente del governo del Kenya. Al centro del confronto le attività di cooperazione ambientale avviate tra i due Paesi con una dichiarazione congiunta alla Cop21 di Parigi e l’idea di intensificare, con un prossimo protocollo d’intesa, la collaborazione tra gli Stati per la transizione del Paese africano verso un’economia a basse emissioni, il sostegno agli obiettivi di sviluppo energetico sostenibile, l’assistenza tecnica e la ‘capacity building’ per la realizzazione di progetti innovativi, l’educazione e la sensibilizzazione al tema dei cambiamenti climatici. Galletti ha anche ribadito il forte impegno europeo contro il massacro degli elefanti che foraggia il commercio illegale di avorio, ricordando l’evento di sensibilizzazione “Ivory Crush”, prima distruzione pubblica di avorio in Italia, che si è tenuto a Roma nel marzo scorso ed è stato il preludio ad una analoga iniziativa in Kenya nel mese successivo, la più importante del mondo per tonnellate distrutte.

NESSUN COMMENTO