Ritorna la Notte Europea dei Ricercatori – 30 Settembre

539

Ritorna anche per il 2016 la Notte Europea dei Ricercatori, che si svolgerà il 30 Settembre, evento culmine della Settimana Scientifica in programma dal 24 al 30 settembre: parteciperanno 300 città che apriranno le porte del mondo della scienza ai propri cittadini. Si tratta di un evento  – sostenuto dalla Commissione Europea nell’ambito delle Marie Skłodowska-Curie Actions, che rappresenta un’occasione unica per incontrare i ricercatori, parlare con loro e scoprire cosa fanno concretamente per la società in modo interattivo e coinvolgente. Il tema di questa nuova edizione della Notte è MADE IN SCIENCE, ossia la scienza come “marchio di fabbrica”, una garanzia di eccellenza capace di migliorare la vita quotidiana di tutti.

In Italia il progetto coordinato da Frascati Scienza, capofila di una rete di ricercatori, università e istituti di ricerca, che si estendono dal nord al sud della Penisola. Il programma di questa edizione sarà ancora più fitto di appuntamenti rispetto al passato: nelle 32 città impegnate si contano ad oggi già 370 eventi, tra aperitivi scientifici, conferenze, laboratori e giochi, mostre, ‘science trips’, visite nei centri di ricerca e spettacoli, con in aggiunta un calendario di eventi riservati solo agli studenti. Tra gli eventi nazionali, oltre alle consuete aperture dei più importanti enti di ricerca italiani e università (ASI, CNR ARTOV, ENEA, ESA-ESRIN, INAF, INFN, INGV, ISS, CREA, Università degli Studi Roma Tre, Università LUMSA) segnaliamo:

Occhio al reperto! – Insieme agli antropologi dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, si potrà scavare e rinvenire una serie di resti scheletrici, analizzandone le caratteristiche e lavorando come veri scienziati della storia, cercando di determinarne la tipologia di sepoltura, il periodo e il numero di individui sepolti.

TRIVIA NIGHT – quiz a squadre che aspetta giocatori pronti a mettersi in gioco per scoprire le meraviglie della Scienza.

La fisica dei supereroi – evento per scoprire, insieme ad alcuni dei supereroi più famosi, quanto c’è di realistico nei loro superpoteri. Da Superman a Flash, fino ai mutanti X-Men, con l’aiuto delle leggi della fisica si indagheranno le loro straordinarie abilità, per scoprire che forse la fantasia non si è allontanata così tanto dalla realtà.

NESSUN COMMENTO