In occasione di Klimahouse, a Fiera Bolzano si espone in anteprima una sezione del prototipo “Med in Italy” in concorso al Solar Decathlon Europe...

Il ministro dell’Ambiente Andrea Orlando ha accolto con grande soddisfazione l’annuncio dato a Parigi con cui l’Unesco ha riconosciuto il Monviso nuova Riserva della...

Mancano venti giorni all’Earth Day 2016 del 22 aprile, data storica per la 46a Giornata Mondiale della Terra, scelta dal Segretario Generale delle Nazioni...

Si sono svolte mercoledì 12 dicembre le premiazioni Nazionali della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti 2012. In uno spazio prestigioso e dal...

Nata dall'idea della Cooperativa Thalassia di Brindisi e con la collaborazione di Francesco Niccolini, drammaturgo e scrittore, aretino di nascita e livornese "acquisito", questa...

Nasce su iniziativa di ICEA (Istituto per la Certificazione Etica e Ambientale) un simbolo che aiuta a riconoscere e promuovere produzioni e consumi sostenibili. Lo “Standard per la certificazione dei prodotti realizzati con materiali da riciclo” si basa sulla metodologia Life Cycle Assessment (LCA) e punta a ridurre il consumo di risorse aumentando la qualità del prodotto da riciclo e riducendo le emissioni nocive in atmosfera.

Giovedi scorso nel Golfo del Messico è affondata una piattaforma per l'esplosione di un tubo di trivellazione riversando oltre mille barili di petrolio al giorno nelle acque dell'oceano Atlantico. La situazione sta diventando preoccupante e si sta profilando una vera e proprio catastrofe ecologica. La British Petroleum, che gestisce la piattaforma, ha inviato 32 navi per tentare di arginare la macchia nera di petrolio.

Disponibile per i tecnici ed i produttori l’edizione aggiornata delle norme di coltivazione dei Disciplinari di produzione integrata 2011 (Determinazione del Responsabile del Servizio...

Dal 30 marzo al 1 aprile Scienza Express, in collaborazione con Emergency, partecipa a “Fa’ la cosa giusta!” (http://falacosagiusta.terre.it/), fiera nazionale del consumo critico...

Sono aperte le iscrizioni per la 14^ edizione del Festival CinemAmbiente, il maggiore appuntamento cinematografico dedicato ai temi dell'ambiente. Il festival, diretto da Gaetano Capizzi...

Attivisti di Greenpeace questa mattina sono entrati in azione a Roma, in piazza Venezia, davanti all'Altare della Patria, per protestare pacificamente contro la strategia...

Sempre più plastica viene ingerita dagli organismi marini e può risalire la catena alimentare fino ad arrivare nei nostri piatti. Lo denuncia oggi un...

La maggioranza dei Paesi UE ha votato a favore della proposta della Commissione Europea per il bando temporaneo di tre pesticidi riconosciuti a livello scientifico come...

Arrivano i nuovi sconti per i grandi elettrodomestici e per le caldaie: il decreto Ecobonus, che alza gli “sconti” per le ristrutturazioni e per...

Dopo la Provincia di Lecce, arriva l'adesione della Provincia BAT - Barletta-Andria-Trani al progetto Provincia Eternit Free, confermando la Puglia la regione più attenta alle tematiche energetiche rinnovabili ed alla bonifica di amianto. Creata da AzzeroCO2 e Legambiente, la campagna Provincia eternit free ha l’obiettivo di promuovere la sostituzione di tetti in eternit con impianti fotovoltaici presso le aziende del territorio beneficiando degli incentivi speciali introdotti dallo stato.

Lo sfruttamento delle opportunità commerciali attraverso un uso efficiente delle risorse è al centro della missione  in Cina di Antonio Tajani, Vicepresidente della Commissione...

Si è spenta a  Nairobi all'età di 71 anni la keniota Wangari Maathai, prima donna africana a ottenere il Nobel per la pace. Fondatrice nel...

L'Europa discute di ambiente e di sostenibilità, di politiche di cooperazione tra Ue e paesi del Mediterraneo: lo fa nell'ambito dell'Assemblea regionale e locale...

Il progetto P.R.I.M.E. “Posidonia Residues Integrated Management for Eco-sustainability” prosegue le sue attività di comunicazione e divulgazione con l’obiettivo di sensibilizzare l'opinione pubblica sulle problematiche...

La creatività Made in Italy si sbizzarrisce nei green job: dal falconiere chiamato a garantire la sicurezza degli aeroporti che sarà presente con il suo fedele rapace all’affinatrice di formaggi che mostrerà sul campo la sua abilità fino al consulente a domicilio per la “coltivazione” dei tartufi, ma c’è anche chi offre la colonia estiva in fattoria e chi ha inventato il primo hamburger di pesce, chi la salsiccia di capra anche per le comunità che non mangiano carne di maiale, chi la pasta a chilometri zero e chi lo yogurt di bufala, che saranno tutti preparati e assaggiati sul posto.

Ripartono oggi le misure previste dall’Accordo di Programma per la Qualità dell’Aria 2012-2015 firmato dalla Regione Emilia, Province e Comuni con oltre 50.000 abitanti. Sono...

La Global Alliance For Banking On Values (GABV), una rete indipendente che riunisce 20 tra le principali Banche Sostenibili che operano in tutto il...

Il Parco del Trebbia (tramite l'Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità - Emilia Occidentale) in collaborazione con la Provincia di Piacenza...

Si salpa da Genova domani. E poi via a Porto Venere, l’Isola d’Elba, Ostia, Terracina, Ischia, Pollica, Marina di Camerota, Sapri, Maratea, Cetraro, Villasimius,...

In scadenza le adesioni al concorso di Legambiente Comuni Ricicloni, il concorso che premia i migliori sistemi di raccolta: possono partecipare Comuni, unioni di Comuni, comunità montane e sistemi consortili. Per accedere alle graduatorie e ricevere l'attestato di Comune Riciclone è necessario superare il 50% di raccolta differenziata (55%per i Comuni del nord Italia sotto i 10.000 abitanti).

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com